viaggio india tripadvisor

Nordest India

Arunachal Pradesh
Arunachal Pradesh L´Arunachal Pradesh è una terra di verdi foreste rigogliose, di valli solcate da fiumi profondi e di bellissimi altipiani. E´ prevalentemente montuosa, essendo attraversata dalla catena dell´Himalaya che si sviluppa lungo il crinale settentrionale attraversando lo stato in direzione nord-sud.
L´Arunachal Pradesh, "Land of the Dawn-lit-Mountains, Terra di montagne baciate dal sole nascente”, occupa proprio la sommità dell´India nordorientale, facendo da corona e schermo protettivo al gruppo delle sei sorelle. E´ il primo territorio indiano a salutare il sole nascente. L´alba illumina dapprima il confine dell´Arunachal con la Cina: una lunga frontiera che si estende da est attraverso i confini settentrionali fino all´estremità nordoccidentale, dove si fonde con il Tibet. Ad ovest confina con il Buthan e a sud con l´Assam, il Nagaland e Buma, fino al confine con la Cina.

Assam
Assam Il più esteso degli stati del nordest indiano, l´Assam, con capitale Gauhati, trova un´ubicazione privilegiata lungo le rive del fiume Brahmaputra. Tra le verdi distese rigogliose dell´Assam sono da citare due importanti parchi, Manas e Kaziranga, entrambi noti in quanto ospitano i rinoceronti cornuti indiani, una specie trovatasi a rischio di estinzione. Gran parte del territorio rimanente viene coltivato a the, dalle cui piantagioni si ricava la foglia forte dell´Assam famosa in tutto il mondo.

NAGALAND
Il Nagaland è una terra di folklore tramandatosi oralmente di generazione in generazione. Qui, la musica è parte integrante della vita di tutti i giorni; canti popolari a lode dei progenitori/avi, delle coraggiose gesta dei guerrieri e degli eroi tradizionali; poetiche canzoni d´amore scritte per immortalare antiche storie d´amore dal tragico epilogo; canzoni gospel che toccano l´anima o ancora i motivi moderni: tutto invita il turista a farvi sosta.
Ciascuna delle 16 originali tribù e sottotribù che popolano questo stato di esotica bellezza si distingue dalle altre per i costumi elaborati, i monili e le perle che la adornano. L´attuale generazione di Naga si è avventurata nel mondo della moda, disegnando su larga scala e fabbricando tessuti che riproducono i motivi ancestrali saggiamente permeati del fascino del moderno…

MEGHALAYA
Nascosto tra le colline che affiorano sulle vette inferiori himalayane, Meghalaya è uno degli stati più belli del paese. La natura lo ha caratterizzato con abbondanti precipitazioni, sole, foreste vergini, elevati altipiani, cascate spettacolari, fiumi di trasparenza cristallina, ruscelli scerpeggianti e, soprattutto, con una popolazione forte, intelligente ed ospitale.

MIZORAM
Stato più recente in assoluto, il Mizoram, precedentemente noto col nome di Lushai Hills, occupa l´angolo nordorientale indiano. Arroccato sugli alti pendii caratteristici di quest´area, il Mizoram può essere definito come una miniera di bellezze naturali, grazie alla straordinaria varietà dei suoi paesaggi, ai suoi terreni collinari, alle sue profonde gole serpeggianti e alla sua ricca abbondanza di flora e fauna. Confinante ad ovest con il Bangladesh e, a sud e ad est, con il Myanmar, il Mizoram occupa una posizione strategica grazie alla sua linea di confine internazionale lunga 722 Km.

MANIPUR
Manipuri, letteralmente "terra dei gioielli", è immersa nel profondo di un lussureggiante angolo verde del nordest indiano. Si presenta alla vista come una squisita opera d´arte plasmata dalla superba bravura della Natura. E´, infatti, uno stato di squisita bellezza e splendore naturali che hanno ispirato un tempo la Signora St. Clair Grimwood, la quale lo ha descritto come" Una piacevole località più bella di molti luoghi oggetto di visita del mondo". Il fu Pandit Jawaharlal Nehru le rese un meritato tributo definendola "Il Gioiello dell´India".

Tripura
Tripura Il Tripura, stato piuttosto isolato, rappresenta una riserva di tradizioni e culture tribali nonché di musiche e danze. Al centro di questa chiazza di intensa vegetazione sorge la capitale, Agartala, i cui graziosi edifici furono un tempo i palazzi della famiglia reale del Tripura. Il Tripura offre, all´interno della sua limitata estensione geografica, innumerevoli attrazioni ai turisti, tra le quali magnifici palazzi (Palazzo Ujjayanta e Palazzo Kunjaban ad Agartala e Palazzo Neermahal - Lake a Melaghar ), splendide sculture ricavate nella roccia ed immagini su pietra (Unakoti vicino a Kailashahar, Debtamura vicino ad Amarpur e Pilak nelle sottodivisioni della Belonia ), importanti templi Hindu e Buddisti, incluso il famoso tempio Mata Tripureswari ( uno dei 51 Pithasthan secondo la mitologia Hindu) ad Udaipur, enormi laghi naturali ed artificiali, segnatamente il lago Dumboor nella sottodivisione di Gandacherra, Rudrasagar a Melaghar, Amarsagar, Jagannath Dighi, Kalyan Sagar, ecc. ad Udaipur, la bella località collinare di Jampui Hill confinante con il Mizoram, i parchi nazionali Sepahijala, Gumti, Rowa e Trishna. Il Tripura vanta, altresì, la ricca eredità culturale delle comunità tribali del Bengala e di Manipur residenti in questo stato. Informazioni Generali